Le diverse sfumature e i molteplici colori che muteranno, per tutta la notte, le antiche e storiche facciate delle case del centro storico di Barge, sono un’irresistibile richiamo per tutti coloro a cui piace l’incantevole.
Questo evento in costante movimento, è diventato unico per la sua rara sensibilità. Le immagini che ammireremo sul maxi schermo sono un invito a scoprire storie vere di gente comune, di paesi lontani, della bellezza del pianeta Terra e dell’umanità.
Ci sarà spazio soltanto per l’allegria. Un mondo visionario si realizzerà di fronte ai nostri incantati occhi.

"Aspettando la notte", dalle ore 20.00 apericena lungo il percorso Multimediale, verso le 21.45 quando l’oscurità avvolge ogni cosa, si accendono i proiettori ed una gradevole melodia conquista ogni dove.

Inizieranno le multivisioni proiettate sul maxi schermo predisposto in piazza della Madonna (la Piazzetta).
Terminato questo primo spettacolo, il pubblico si sposterà a piedi lungo via Carle Costanzo tra fasci di luce e immagini proiettate sulle facciate lungo tutto il percorso, fino a piazza San Giovanni, dove altri famosi fotoreporters concluderanno la serata con ulteriori nuovissime, inedite, entusiasmanti multivisioni.

Inoltre verrà allestita in vari punti del paese la mostra fotografica Monviso 24h. Tutto ciò che accade attorno al Monviso in un anno, nel breve svolgersi di 24 ore. 365 giorni e notti. Momenti unici irripetibili raccontati attraverso scatti vibranti in grado di restituire un'atmosfera silenziosa e suggestiva, qualcosa di più della semplice descrizione dell'ambiente in cui è stata realizzata.

L’ingresso di tutto il percorso Multimediale è gratuito.

(Essendo un evento completamente all’aperto In caso di maltempo tutte le multivisioni verranno proiettate sotto l’ala mercatale)

Opere presentate - ed. 2014

Metti un giorno in una spiaggia

di Luigi Dorigo

Nel delicato silenzio dell’autunno inglese reso vivace dal forte vento del nord, una colonia di foca grigia sceglie ogni anno una singolare area militare per dar luogo alle nuove nascite e ai rituali dell’accoppiamento.

Un mondo d'acqua

di Valter Binotto

Rane e libellule, vite d'acqua e d'aria, curiose relazioni tra animali diversi, predatori e prede. Sono vite parallele prima d'acqua poi di terra e d'aria, prede che diventano predatori e predatori che diventano prede, è la magia della metamorfosi, è la magia della vita

Ho viaggiato dentro un'emozione

di Fulvio Beltrando

Magica, emozionante, affascinante... valle Po.

Missione soldato

di Giacomo Cicciotti

La multivisione racconta la storia di Franco De Angelis, Caporal Maggiore dell'Esercito Italiano. Questo giovane soldato ha vissuto più volte l'esperienza della missione di pace in Afghanistan. "La mia pelle è diventata la mimetica" è il riassunto della sua esperienza di soldato. Fanno da sfondo a questo racconto le immagini scattate da Mauro Galligani durante 30 anni di missioni Compiute dall'Esercito Italiano.

100 Toniolo 100

di Francesco Lopergolo

Il Teatro Toniolo di Mestre ha festeggiato nel 2013 i suoi 100 anni di attività. Il primo spettacolo nel 1913 fu l’opera il Rigoletto e fece il tutto esaurito. Dopo un primo periodo dove ci fu una programmazione cinematografica, divenne teatro a tutti gli effetti ospitando compagnie teatrali di fama internazionale, concerti importantissimi ed eccellenti spettacoli di danza. E’ stato l’unico teatro in Italia a non sospendere la sua programmazione nonostante i lavori di restauro.

In pensione a 100 anni

di Flavia Bozzini e Giorgio Boccassin

Attraverso la storia del secolo scorso per celebrare gli 85 anni del più antico tram di Milano tuttora in servizio!

Matiere

di Roberto Tibaldi

Suggestioni create dalle immagini di Mireille Coulon (Parc National Des Ecrins) e dal quartetto di saxofoni di Marco Tardito

Anche tu puoi essere uno dei protagonisti la notte del Multimedia Barge Festival. A partire dall'edizione 2013 è stato infatti inaugurato il Multimedia Barge Festival LAB...

...inviaci il tuo montaggio digitale che verrà poi visionato da una giuria di esperti. Fatti conoscere... contattaci!